Miscelatore lavello

Un lavello è il luogo che, quando spesso si parla dell'arredo, si dimentica della sua naturale importanza. Infatti, come potrebbe esistere una cucina senza di esso? Un miscelatore lavello è lo strumento attraverso il quale l'acqua giunge alle nostre cucine. Negli ultimi anni, data l'attenzione che si pone allo stile degli arredi e delle componenti ad esse collegate, si è posta anche molta importanza a questi oggetti, con la creazione di modelli non solo di alta qualità per quanto riguarda la funzionalità e la tecnologia, ma anche l'estetica.

I vantaggi del miscelatore lavello cucina

Che cos'è un miscelatore lavello e quali sono le differenze con un rubinetto cucina normale? In maniera molto semplice l'elemento che li distingue è la tecnologia. Un rubinetto tradizionale prevede due manopole, una per l'acqua calda e una per la fredda. Girandole si permette il flusso di liquido caldo e di freddo. Se si vuole mediare tra le due, si devono combinare le manopole in modo da avere il risultato che si desidera. Lo stesso anche se si vuole aumentare o diminuire l'intensità del getto. Un miscelatore invece prevede una sola leva o manopola: azionandola dal basso verso l'alto si regola la portata dell'acqua mentre da destra a sinistra il calore della stessa. La tecnologia al suo interno permette, come specificato dal nome, di miscelare il liquido in modo da essere un elemento molto pratico e diretto. Infatti non solo sarà possibile regolare subito la portata e il calore, ma in alcuni modelli si memorizza anche, la temperatura utilizzata per ultima, in modo che senza muovere la leva sarà possibile riceva sempre il livello di calore desiderato.

Come scegliere un miscelatore: consigli per orientarsi nella scelta

In commercio sono previsti un gran numero di prodotti d'alta qualità, ma come scegliere tra i differenti miscelatori lavello? Di seguito elenchiamo alcuni consigli che possono essere utili al fine di effettuare una valida selezione, che si adatti alle vostre esigenze:

  • prezzo: uno dei primi elementi da valutare e il vostro budget di spesa. Sul sito sono presenti prodotti di tutti i prezzi. In base all'utilizzo che ne fate sarà necessario poter spendere una cifra maggiore o minore;
  • forma: i modelli sono differenti, dato che sarà possibile averne uno allungato, oppure ad arco o ancora a "U". Scegliete sempre quello che si adatta di più allo stile di cucina che state allestendo;
  • attacco: i miscelatori sono sia da muro che da lavello, nel senso che possono essere direttamente installati sulla parete oppure sul bordo della vostra vasca. Questi ultimi, sono più facili da montare e anche più pratici, in caso in cui sia necessario smontarli e sostituire le guarnizioni;
  • estensione: altra distinzione è tra la versione di miscelatore fisso e quello che invece prevede la possibilità di essere allungato. In questo caso la parte finale del becco, si stacca dal corpo principale. Un tubo presente all'interno e allungabile vi permette di estendere il miscelatore ovunque sul lavello anche nelle parti più difficili;
  • lunghezza del collo: nel caso in cui scegliate un modello non allungabile, la lunghezza del collo è qualcosa di molto importante, dato che deve essere il più distante possibile dal bordo del lavandino in modo da permettervi di lavare in maniera comoda e pratica qualunque cosa introducete all'interno;
  • capacità di rotazione: il miscelatore deve poter essere spostato anche a destra e a sinistra sul suo perno di base. Questo è un aspetto molto pratico soprattutto nel caso in cui siano presenti due lavelli e quindi è possibile in questo modo spostare il getto d'acqua tra una vasca e l'altra; 
  • materiali: infine si devono valutare la tipologia di materiali. La scelta deve essere fatta in base anche alla tipologia di lavello che avete. Se infatti il modello è classico allora potrete installare un miscelatore che riprende un po' le linee di questo stile come l'ottone. Se invece volete far risaltare la modernità della vostra cucina, potrete a questo punto valutare di acquistare un prodotto in acciaio inox, oppure al cromo se lo volete particolarmente lucente.

I modelli di miscelatori per lavello cucina presenti sul nostro shop online sono vari e ogni prodotto ha una scheda consultabile in modo molto diretto e pratico. Basta cliccare sull'immagine relativa e si aprirà una successiva schermata nel quale sono visionabili tutte le caratteristiche necessarie a valutare un buon acquisto. Per ogni informazione aggiuntiva non esitate a contattarci attraverso la nostra sezione contatti.

Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

5 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

5 elementi

per pagina